Insegnanti e degli alunni foto sesso

Riconosce la prof su PornHub: il video porno è con un alunno. Arrestata - ULTIMI ARTICOLI

Papà fa sesso con le sue storie madre

Un' insegnante colombiana ha costretto alcuni suoi studenti delle scuole superiori ad avere rapporti con lei per ottenere buoni voti. Insegnanti e degli alunni foto sesso M40 anni, insegna in un liceo di Medellin, in Colombia, e avrebbe minacciato di bocciare gli alunni se non avessero avuto insegnanti e degli alunni foto sesso intimi con lei. L'insegnante sposata è stata arrestata dopo che uno studente ha rivelato tutto ai suoi genitori, e oltre al divorzio dal marito, ora la donna potrebbe affrontare 40 anni di prigione.

Gli eventi si sono verificati tra il Gennaio e l'Aprile del l'insegnante avrebbe contattato i suoi studenti di 16 e 17 anni tramite i social media o chiesto i loro numeri di telefono in classe per "aiutarli con gli studi". Una volta ottenuto il numero la 40enne avrebbe utilizzato WhatsApp per inviare immagini osé e proposte indecenti ai suoi alunni. Dozzine di foto inviate agli adolescenti mostrano Yokasta M.

Secondo quanto riferito, ha invitato i ragazzi nel suo appartamento dove li ha coinvolti in atti sessuali dicendo loro che li avrebbe bocciati se avessero rifiutato. Il tutto si è concluso quando il padre di un ragazzo ha guardato le foto sul cellulare del figlio, accertandone la veridicità di quanto affermato insegnanti e degli alunni foto sesso ragazzo. La donna ora si trova detenuta in via preventiva ma nel frattempo il marito ha chiesto il divorzio.

Non appena la donna è stata tratta in arresto uno dei suoi studenti ha pubblicato sul web alcuni immagini e video che l'insegnante gli aveva mandato, con la didascalia: "Questa è l'insegnante Yokasta, dice che ci boccia se non abbiamo rapporti con lei". Grazie ai video e alle immagini diffuse in rete, la donna è divenuta famosa in tutto il Sud America e non solo, i commenti si dividono tra le offese alla donna a chi invece avrebbe voluto essere al posto di quegli alunni.

Oltre alle centinaia di immagini che la professoressa ha inviato ai suoi studenti ci sono anche alcuni video, clip di pochi secondi che mostrano la donna in atteggiamenti decisamente poco professionali per il ruolo che ricopriva.

Per questa causa, la donna ora rischia di rimanere in carcere per 40 anni quasi come un omicida, una pena severissima se applicata. Probabilmente il tutto è dovuto al fatto che si trattava di minori e che sono stati ricattati dalle sue richieste.

Pubblicato un video della professoressa che minacciava gli alunni - Video. Alunni ricattati: "O insegnanti e degli alunni foto sesso fai con me o ti boccio" L'insegnante sposata è stata arrestata dopo che uno studente ha rivelato tutto ai suoi genitori, e oltre al divorzio dal marito, ora la donna potrebbe affrontare 40 anni di prigione. Segui la nostra pagina Facebook! Leggi tutto. Di tendenza oggi. Best news. Leggi di più sullo stesso argomento da Best news:.

Tano Corma Video Maker. Questo articolo è stato curato e verificato da. Marco Della Corte. Segui marco su Facebook Segui marco su Linkedin. Blasting News consiglia Roma: Ostia in lutto per Simone, promessa della Totti Soccer School Calabria, 44enne deceduta dopo due giorni di agonia in seguito a un incidente Calabria, uomo di 79 anni muore insegnanti e degli alunni foto sesso un incidente stradale Firenze, 53enne segregata in un pollaio e abusata: insegnanti e degli alunni foto sesso cognato è stato arrestato Arrestati per corruzione il segretario, consigliere comunale e sindaco insegnanti e degli alunni foto sesso Sant'Anastasia Video Fabio Cicone; al funerale del carabiniere morto sulla Majella il suo cane commuove tutti Video.

About Linea editoriale Questa sezione offre informazioni trasparenti su Blasting News, sui nostri processi editoriali e su come ci impegniamo a creare news di qualità. Inoltre, afferma la nostra aderenza a The Trust Project - News with Integrity Blasting News non è ancora membro del programma, ma ha richiesto di farne parte. Serie TV. Uomini e donne. Per negare il consenso a tali cookies e tecnologie di profilazione, clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso ad esempio, di un'immagine o di un link manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito.